Tag Archives Sudan

IL SUDAN VIETA LE MUTILAZIONI GENITALI FEMMINILI

Il governo provvisorio sudanese, sopravvenuto alla abbastanza recente caduta del dittatore Omar al-Bashir, continua a mostrarsi più attento alle tematiche del mondo femminile. In Sudan divengono finalmente vietate le mutilazioni genitali femminili, ergo le pratiche di rimozione totale o parziale degli attributi genitali femminili esterni, che per le Nazioni Unite hanno interessato circa 9 donne sudanesi su 10.

La pratica, molto diffusa in diversi Paesi africani, che causa dolori fisici e psicologi alle donne, ora in Sudan è vietata e chi infrange la legge rischia sino a 3 anni di carcere. Certo è che non basterà una legge per sradicare una pratica così diffusa, si hanno precedenti come l’Egitto per affermarlo, ma sicuramente è un cambio di rotta che il governo è intenzionato a portare avanti.

IN SUDAN SI INDAGA SULLA STRAGE DI GIUGNO

Il Post fa sapere che il primo ministro sudanese, Abdalla Hamdok, ha annunciato l’inizio di indagini per indagare sulla strage consumatasi a giugno di quest’anno quando a seguito di una protesta contro la possibilità dell’instaurazione di un nuovo regime i militari hanno sparato e ucciso decine di manifestanti. Hamdok ha parlato della creazione di un comitato apposito formato da 7 membri che avrà il compito di indagare.