Politica Estera

Il Parlamento europeo condanna Bielorussia e Russia, ma la Lega è contraria

Italiani compatti ma non troppo. Il Parlamento europeo è arrivato a condannare l’avvelenamento di Alexei Navalny, oppositore del presidente russo Vladimir Putin, con una risoluzione approvata a larga maggioranza – 532 favorevoli, 84 contrari, 72 astenuti – dai votanti. Non si può non fare caso alla ferma opposizione della Lega che decide ancora una volta di riaffermare la sua vocazione …

Leggi di più