Stai vedendo Negazionismo

PROF INDAGATO PERCHÉ NEGAZIONISTA

Ha pronunciato parole pesanti sullo scrittore Primo Levi, avrebbe invitato studenti a iscriversi a Forza Nuova, ma soprattutto ha sostenuto in aula che nei lager nazisti c’erano delle piscine per il piacere e il divertimento degli ebrei. È per questo che un docente di un liceo artistico di Palermo, Gino Giannetti, è al centro di una indagine della Digos. Nei mesi scorsi il professore avrebbe inviato ad una studentessa di ultimo anno dei link per foto e video negazionisti: la vicenda è arrivata al preside che ha presentato una denuncia.

Altra fonte