TRA UN PRESIDENTE CHE CREDE CHE L’OMS INCORAGGI L’OMOSESSUALITÀ ED UN PAPA CHE PARLA DI ANTICRISTO

“Questa è l’Organizzazione mondiale della sanità i cui consigli sul coronavirus dovremmo tutti seguire. Dovremmo seguire anche le loro linee guida sulla politica dell’istruzione? Per i bambini da 0 a 4 anni: soddisfazione e piacere quando si toccano i corpi, masturbazione…. Per i bambini dai quattro ai sei anni: identità di genere positiva … masturbazione nella prima infanzia, relazioni tra persone dello stesso sesso … Da nove a 12 anni: prima esperienza sessuale.” Recitava questo un post Facebook di Bolsonaro poi eliminato.

Il presidente brasiliano sembrerebbe fare riferimento a una guida educativa del 2010, denominata “Standard per l’educazione sessuale in Europa”, che tra le tante cose cerca di tranquillizzare genitori ed educatori su come determinati comportamenti siano normali. Per di più non si incoraggia nulla.

Molto discutibili anche le parole di Papa Ratzinger, che, nel nuovo libro “Ein Leben” del biografo Peter Seewald, arriva ad affermare che “matrimonio omosessuale” e “aborto” sono il “potere spirituale dell’Anticristo”.

“Cento anni fa tutti avrebbero considerato assurdo parlare di un matrimonio omosessuale. Oggi si è scomunicati dalla società se ci si oppone”, dice. Lo stesso vale per “l’aborto e la creazione di esseri umani in laboratorio”. A rilasciare le dichiarazioni del Pontefice è stato il sito conservatore americano LifeSiteNews.

Aiutaci condividendo

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non ancora commenti