LA COSPARGE DI BENZINA E LE DÀ FUOCO

Sono in tanti i senza fissa dimora che trovano riparo per la notte sui marciapiedi coperti del parcheggio di Villa Costanza e non poche volte è possibile assistere a delle liti tra questi senzatetto.

Hanno iniziato discutendo anche una 42enne ed una 48enne ma la storia non si è conclusa così. Finito il litigio la 42enne ha aspettato che l’altra donna si addormentasse per poi estrarre una bottiglia di benzina che la senzatetto ha poi buttato sull’altra donna per darle fuoco.

La donna, in fiamme, è stata fortunatamente aiutata da alcune persone presenti nell’area di sosta e dai vigilanti che hanno prontamente chiamato 118 e carabinieri.

La 48enne attualmente è in prognosi riservata mentre l’altra donna, che ha confessato il crimine, è attualmente nel carcere di Sollicciano, con l’accusa di tentato omicidio.

Aiutaci condividendo

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non ancora commenti