ADESIVI SU GRETA THUNBERG VIOLENTATA: SONO DI UN’AZIENDA PETROLIFERA

By Posted on 0 1 m read 44 views

Raccapriccianti le immagini di alcuni adesivi sui quali viene raffigurata una ragazzina di spalle mentre è oggetto di violenze sessuali da parte di un uomo che le tira le trecce. Quella ragazzina, a testimoniarlo il nome sulla schiena, sarebbe la rappresentazione della giovane attivista per l’ambiente Greta Thunberg. Gli adesivi sono strati trovati in una azienda petrolifera canadese, X-Site, e sono stati resi noti grazie all’operatrice Michelle Narang. La reazione di Greta: “Stanno cominciando a diventare sempre più disperati.. Questo significa che stiamo vincendo”.

Narang ha raccontato di aver chiesto spiegazioni sugli adesivi al direttore generale dell’azienda che le avrebbe risposto: “Greta non è più una bambina: ha 17 anni”. Ora invece X-Site chiede scusa promettendo di distruggere tutti gli stickers.

Aiutaci condividendo

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non ancora commenti